Mask for children

Un aiuto per la salute dei bambini

La Fondazione, in collaborazione con la Società Q&E srl di Bolzano, sta sviluppando il progetto "Mask for Children", finalizzato alla produzione e distribuzione di mascherine dedicate all’utilizzo da parte dei bambini.

Le predette mascherine, come le altre, non saranno distribuite direttamente alle famiglie, ma ad Enti che a loro volta provvederanno alla distribuzione, tra cui ad esempio 1.500 mascherine per bambini all’Ospedale Pediatrico Istituto Giannina Gaslini di Genova.

Partner
Target

i nostri bambini

Le mascherine di protezione, che non rientrano nella categoria dei dispositivi medici e vengono consegnate dal personale sanitario ai bambini nel momento delle dimissioni dal nosocomio, sono realizzate con un tessuto idrorepellente, traspirante, con alto potere filtrante e con filo d’argento antibatterico.

Lapo Elkann, presidente di Fondazione LAPS commenta: “In questo momento di emergenza è fondamentale unire le forze a vantaggio di coloro che più ne hanno bisogno. Questo è lo spirito alla base della donazione realizzata insieme a Q36.5, azienda dai valori umani eccezionali. Dal 2016 con la mia Fondazione ci prendiamo cura del benessere dei minori e anche nelle azioni benefiche legate alla pandemia abbiamo sempre avuto una particolare attenzione a coloro che rappresentano il nostro futuro”.

Sabrina Emmasi, General Manager di Q36.5 ha dichiarato: “La Raccolta benefica Never Give Up promossa da Fondazione LAPS ha spinto la nostra azienda, da sempre attenta alla tematiche volte al benessere della collettività, a un ulteriore impegno sociale. Per questo motivo abbiamo unito le forze con quelle di LAPS a tutela della salute dei minori. Riteniamo che in un momento come quello attuale, seppure nelle difficoltà produttive derivanti dal periodo di lockdown, sia di estrema importanza far sentire la propria vicinanza ai più fragili.”